Calza pattinaggio americana: Le caratteristiche per una calza di qualità

wp_7957737Articoli0 Comments

Spesso chi acquista non conosce in pieno cosa c’è dietro la costruzione di un prodotto. Credo sia interessante poter avere un idea piu precisa di che prodotti vale la pena di comprare.

Innanzitutto vanno spiegati alcuni concetti fondamentali: Non tutte le calze sono uguali anche se il colore è simile.

Molti consumatori ,prima di un acquisto, creano dentro la loro mente un immagine mentale di come è fatto il prodotto. Nel passo successivo si focalizzano sul colore, dopodiché acquistano il meno costoso, dando per scontato che una calza sia uguale ad un altra. Questo avviene sopratutto dall’acquisto in rete dove la possibilità di toccare con mano l’articolo e praticamente impossibile.

La morbidezza e il profumo possono essere degli elementi indicativi del materiale e la sua qualità. E per chi non ha questa possibilità, Perché magari vede l’articolo solo da uno schermo? andare a fortuna?!

Certo che no. Un modo c’è!

Uno dei principali indizi per capire se un prodotto è di qualità e la composizione del materiale .


Se fate caso in tutte le confezioni è presente per legge una dicitura che indica la composizione.

Una calza per considerarsi di qualità deve avere una percentuale di Lycra (ovvero in gergo detta gomma o elastomero) che va dai 16 % (nelle calze dai 40/50 denari ) al 12% (per le calze di pesantezza superiore agli 80 denari). Al di fuori di questi parametri è consigliabile diffidare dall’acquisto.

Sempre osservando la dicitura della composizione ci accorgiamo spesso che ,quella che viene chiamata gomma è indicata come Elasthan (oppure elastane a seconda della lingua utilizzata). Anche questo elemento può far sorgere qualche dubbio perché Lycra® è sinonimo di qualità. Per farvi capire: se dovessimo fare un paragone automobilistico Lycra® è come la “FERRARI”ed elasthan un marchio di un utilitaria.

La morbidezza non è l’unico aspetto che determina la qualità della calza in nylon.

Spesso che fa fanno la differenza sul prezzo e sulla qualità sono le rifiniture.

Le lavorazione alle estremità delle calze all’altezza del pattino possono essere di diverso tipo.

Più la lavorazione è raffinata più la calza costa. Solitamente meglio è rifinita più la calza è durevole all’usura .

Per scoprire le tipologie di rifinitura contattaci e ti mostreremo le tre fasce di prezzo.

Prossimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *